Medical Wellness 4.0 Pensare e Progettare la salute delle persone

Il centro LIFE·it, realtà affermata nel comune di Seregno è un centro benessere a tutto tondo, dalle sale fitness con attrezzature e professionisti all’avanguardia, alla beauty vero e proprio luogo di relax ove la cura e l’accoglienza delle persone sono i valori che alimentano la passione del personale operativo, infine la SPA di 600 mq con servizi e percorsi di prim’ordine dedicati alla cura del corpo. Il centro è stato ri-programmato organizzato e pianificato per offrire servizi “follemente eccezionali”.

Il centro Life·it in linea con la propria Vision si propone come guida sul territorio per generare nuovi stili di vita per il benessere e la salute dei propri clienti. Con la ripresa di settembre il centro varerà il progetto denominato Medical Wellness 4.0 Il progetto Medical Wellness 4.0, vedrà la collaborazione di molti professionisti tra i quali medici dello sport, nutrizionisti, osteopati, fisioterapisti, professionisti della beauty e del movimento fisico, il progetto propone percorsi innovativi studiati ad hoc capaci di offrire oltre al benessere fisico anche attività per migliorare la propria salute. Ciò che distinguerà l’attuale offerta di esercizio fisico (es. scheda di allenamento) sarà principalmente la cooperazione dei professionisti operanti all’interno del sistema Wellness che lavoreranno come una vera e propria equipe.

L’obiettivo del percorso è quello di stimolare le persone ad avere comportamenti e motivazioni positive capaci di rendere l’esercizio fisico, i trattamenti e l’alimentazione come veri e propri toccasana per la salute ed il benessere; i professionisti contribuiranno, attraverso metodi, protocolli ed informazioni a rendere le attività delle vere e proprie abitudini positive. Il progetto è supportato anche dalle indagini dell’American College of Sports Medicine che per la prima volta ha inserito il Medical Wellness nelle prime dieci posizioni nella classifica mondiale delle attività più richieste al Mondo.

Dillo ai tuoi amici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *